Negli ultimi giorni ne sono successe di tutti i colori ma questa foto le racchiude tutte. È storta. È il tramonto. Sto correndo in macchina dal lavoro all’altro lavoro. C’è un palo orrendo che rovina il paesaggio. 
Più o meno come le ultime settimane.

Negli ultimi giorni ne sono successe di tutti i colori ma questa foto le racchiude tutte. È storta. È il tramonto. Sto correndo in macchina dal lavoro all’altro lavoro. C’è un palo orrendo che rovina il paesaggio.
Più o meno come le ultime settimane.

Motorola XT1032
Così.

Così.

Cuscino e occhi

Se devo alzarmi da solo va bene. Con te è un trauma.
Sei troppo morbida la mattina.
Il primo bacio della mattina.
E apri gli occhi solo dopo.

Attendo quel meraviglioso momento…

In cui i tuoi capelli saranno di nuovo abbastanza lungi per fare la treccia.

Con una rosa by Chiaralicet on Flickr.
Con una rosa. La prima.

Con una rosa by Chiaralicet on Flickr.

Con una rosa. La prima.

Prima tutto quello che avevo stava in uno zaino.

Da quando ci sei tu non credo basti un garage per raccolierla tutta.

Ti lascio un bacio

Per quando verrai a sbirciare anche qua.

L’unica cosa che ho trovato più bella di te…

È la tua anima. 

Sempre.

Quando lo vorrai sarò con te. 

Ma sarò con te sempre. 

Le cose belle di quando vai via.

Ti porti dietro tutto quello che hai visto e anche se non me lo racconti tutto, io lo vedo. 

Le foto. Sono sempre meravigliose. 

I disegni e i racconti che non vedrò o leggerò mai, ma vedo le pagine scritte del taccuino aumentare. 

Il tuo profumo cambia ogni volta che torni. 

Torni. 

Io resto.

Lei è andata via, io no.

Io resto. 

Lei tornerà presto. 

Io resto. 

Sempre.

Ci sono tanti alberi dai fiori rosa. Saranno ciliegi?

Ma anche quest’anno  non siamo andati a fare le foto scuotendo i rami. 

Nikon COOLPIX L1
La neve. 

La neve. 

Casa è il posto che pulisci.

O almeno ci provi. 

Perché nonostante tutto.

Ho bisogno di te accanto per riconoscermi allo specchio la mattina.